il logo di FreeOpen
FreeOpen.org home >

FreeOpen is a group of professionals with several areas of IT expertise including enterprise applications, security, and business processes. We have a significant experience and competency with open source solutions.

We offer services of consulting, installation, training and personalization of open source programs. Our solutions include those of groupware, CRM, static and dynamic websites, email infrastructure and content management.

As a small contribution to the PhProjekt community we are happly to release under the GPL license an improved version of the English help windows.

You may contact us at: d.hain[at]freeopen.org

Al Linux Day 2004 del 27/11/2004 presso DICo, Dipartimento di Informatica e Comunicazione dell'Università Statale, via Comelico 39 - Milano, FreeOpen partecipa con due relazioni:

# Ore 10.30-11.30:
Il GIUSTO guadagno con il software Open Source: i nuovi modelli di business - relatore David Hain con il contributo di Roberto Bello

# Ore 11.30-12.00:
PHProjekt / SubitoInsieme: Un ambiente Open Source (PHP / MySQL) per la collaborazione e la gestione di progetti condivisi e protetti nel web - relatore Roberto Bello con il contributo di David Hain

PHProjekt / SubitoInsieme: disponibile in Open Source TUTTA la documentazione in italiano per installare, amministrare ed usare PHProjekt / SubitoInsieme!

SubitoInsieme e' un applicativo Open Source per il lavoro condiviso di gruppi di persone su progetti

Con SubitoInsieme posso:

* condividere rubriche di indirizzi ed agende

* chattare, trasferire ed importare archivi anche crittati

* mandare e ricevere email

* chiedere, ricevere e dare assistenza

* ricevere ed assegnare compiti

* aprire, aggiornare e condividere progetti

* fornire e ricevere il consuntivo periodico del lavoro svolto

* ricercare le informazioni utilizzando un motore di ricerca interno

* ecc.

|subito insieme| E' la "localizzazione" dell'applicativo Open Source PHProjekt scaricabile al link http://www.phprojekt.com. Richiede PHP, MySQL, un database MySQL e una buona dose di esperienza tecnica per la sua installazione e configurazione. Sono disponibili i manuali in italiano di installazione e di uso relativi all'ultima versione in distribuzione. I file di help della versione in inglese sono stati ampliati ed arricchiti rispetto a quelli scaricabili dal sito sopra indicato.

Per effettuare, da remoto, il backup ed il restore delle tabelle di SubitoInsieme sono disponibili diverse alternative funzionanti.

segue...

La migrazione da ambienti proprietari ad ambienti Open Source: opportunità, rischi ed economie (28/06/2004 in Assolombarda).

Workshop promosso dal ClubTI e da AICA di Milano, dedicato a fornire elementi tecnici, organizzativi ed economici a chi partecipa alle decisioni per lo sviluppo e l'utilizzo di software Open Source nelle Aziende e nella Pubblica Amministrazione

|Migrazione ad open source| Si discute se e come fare e si descrive come e dove e' già stato fatto.

segue il programma preliminare...

Consigli legali per la realizzazione di pagine web (di Valentina Frediani)

Il sito web rappresenta un “biglietto da visita” valido nell’era di internet in particolar modo se mediante il proprio sito si intende esercitare una professione o una attività. È quindi importante tener conto, una volta intenzionati seriamente alla sua realizzazione, che oltre agli aspetti grafici e contenutici, una delle fasi più delicate è quella inerente il contenuto dell’accordo per la realizzazione delle pagine web.

|consigli legali per pagine web| ...Ancora una volta emerge chiaramente come non si debba trascurare l’importanza di sottoscrivere un accordo dettagliato circa i rapporti da instaurare: prevenire è sempre meglio che perdersi tra le aule di tribunale!!!

segue...

Il valore probatorio di una pagina web su supporto cartaceo (di Cristian Pellegrini)

La massima giurisprudenziale tratta dalla recentissima sentenza della Corte di Cassazione, Sezione lavoro n. 2912 del 18 febbraio 2004, recita che “la copia di una pagina web su supporto cartaceo ha valore probatorio solo se raccolta con le dovute garanzie. Per la rispondenza all’originale e la riferibilità ad un momento ben individuato. Le informazioni tratte da una rete telematica sono per loro natura volatili e suscettibili di una continua trasformazione. Va escluso che costituisca documento utile ai fini probatori una copia di pagina web su supporto cartaceo che non risulti essere stata raccolta con garanzia di rispondenza all’originale e di riferibilità a un ben individuato momento (Cassazione Sezione Lavoro n. 2912 del 18 febbraio 2004, Pres. Mattone, Rel. Spanò)”.

|Valore probatorio di una pagina web| La massima della Corte di Cassazione e' illustrata e commentata da Cristian Pellegrini (www.consulentelegaleinformatico.it) e poi di nuovo esaminata per l'individuazione di soluzioni tecniche da Roberto Bello (Consulente Tecnico di Ufficio del Tribunale di Milano).

segue...

La brevettabilita' del software - pro e contro

L'incontro si e' tenuto il 26 marzo 2004 nell'Auditorium di Assolombarda con la partecipazione di diversi relatori esperti nei diversi ambiti di interesse del tema ed era rivolto ad imprenditori, managers e professionisti dell'informatica. Purtroppo la partecipazione delle Imprese dell'ICT e' stata molto scarsa.

|Brevettabilita' del software e Imprese ICT| L'incontro toccava un argomento che doveva essere a priori molto sentito, perche' legato alla proposta di direttiva dell'Unione Europea sulla brevettabilita' del software.

"segue" per il link ad alcune delle relazioni presentate.

segue...

GdL Open Source ClubTI ed AICA di Milano

Open Source, aspetti legali e tributari

L'incontro presso Assolombarda del 26 gennaio 2004 organizzato dal ClubTI di Milano e da AICA, sezione di Milano.

|open source, aspetti legali e tributari| L'Avv. Barbara Masserelli e l'Avv. Antonino Attanasio hanno svolto i due temi proposti lasciando gli intervenuti con il desiderio di poter approfondire in un altro incontro le parti rimaste in ombra per il poco tempo riservato ai due importanti temi.

segue...

GdL Open Source ClubTI ed AICA di Milano

E' attivo un Gruppo di Lavoro su iniziativa del ClubTI (www.clubtimilano.it) e di AICA (www.aicanet.it) , entrambe di Milano. Sono in preparazione due riunioni dedicate la prima agli aspetti legali e fiscali dell' Open Source e la seconda alla brevettabilita' del software.

|gdl opensource| Il ClubTI di Milano ed AICA Milano sono i promotori di un gruppo di lavoro che ha per obiettivo di seguire quanto di rilevante di sta evidenziando nel sempre piu' visibile ambito del software Open Source con particolare riferimento alle PMI (piccole e medie imprese) e alla PA (pubblica amministrazione).

segue...

Da software proprietario a Open Source in Battistero Parma S.p.A.

Stefano Migliori, CIO di Battistero Parma S.p.A., ha presentato al Linux Day 2003 a Sesto San Giovanni (MI) la sua esperienza di migrazione da ambienti operativi di software proprietario ad ambienti di software Open Source o free.

|linuxday 2003 office automation| Nell'ambito della sessione del Linux Day 2003 dedicata all'office automation, Stefano Migliori ha illustrato i risultati gia' raggiunti nel progetto di migrazione dei sistemi da ambiente proprietario ad ambiente open evidenziando i pochi punti che restano da completare per un sistema totalmente Free ed Open.

Stefano Migliori ha reso disponibile la presentazione in formato pdf ed openoffice.

segue...

# per contattare la redazione di: freeopen.org

# la cultura e' in pericolo? ../cultura.jpg