FreeOpen.org home > Open Source, aspetti legali e tributari

Open Source, aspetti legali e tributari

|open source, aspetti legali e tributari| L'incontro del 26 gennaio 2004 organizzato da ClubTI e da AICA di Milano.

DIRITTO D’AUTORE E BREVETTO: QUALE TUTELA PER IL SOFTWARE OPEN SOURCE a cura degli Avvocati Carla Dehò e Barbara Masserelli.


ASPETTI ECONOMICI E DI VALUTAZIONE ECONOMICA DELL’OPEN SOURCE
a cura dell’Avvocato Antonio Attanasio.

Intervento dell'Avv. Barbara Masserelli

Classificazione dei software:
software proprietario, Freesoftware, Shareware, Open Source, etc.
- Open Source e Freesoftware non vogliono dire gratis.
- Licenze Open Source, proprietà intellettuale e tutela dell’inventore e del prodotto
- Tutele attuali in Italia, legge sul diritto d’autore ed uno sguardo all’estero:
Unione Europea, USA, Paesi Asiatici
- Ufficio Europeo Brevetti:
Brevetti e decisioni giurisprudenziali in contrasto con la Convenzione di Monaco e
con la normativa in vigore
- Novità in vista:
Proposta di Direttiva 20.2.02 n. 47 relativa alla brevettabilità delle invenzioni attuate per mezzo di elaboratori elettronici, proposta di Direttiva 30.1.03 n. 24 relativa alle misure e alle procedure volte ad assicurare il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale.

scarica relazione

Intervento dell'Avv. Antonino Attanasio

- Panoramica sulle diverse manifestazioni dellOpen Source: con particolare riguardo agli effetti contabili e fiscali sul bilancio delle successive implementazioni ICT per quelle spese sostenute a valle dell'acquisto o della produzione di un software

- Modalita di contabilizzazione dei costi del software: Immobilizzazioni immateriali, Diritti di brevetto industriale e diritti dutilizzazione delle opere dell'ingegno, Concessioni, licenze, marchi e diritti simili, Altre immobilizzazioni immateriali

- Valutazioni economiche delle implementazioni: Capitalizzazione o meno delle spese di sviluppo, effetti della capitalizzazione sull'ammortamento ed eventualmente sulla durata dell'ammortamento stesso, svalutazione dei beni immateriali, differenze tra cambiamenti di stima e cambiamenti di principi

- Rilevazione dei costi relativi allincremento delle immobilizzazioni immateriali: Spese incrementative per le immobilizzazioni materiali, spese incrementative per il software, il processo di ammortamento, la variazione della vita utile, le svalutazioni, i cambiamenti di principi e cambiamenti di stima, gli aspetti fiscali.

scarica relazione